Museografia

Dai modelli 3D, ottenuti elaborando i dati acquisiti con laser scanner, possibile estrarre piante, prospetti, sezioni, particolari costruttivi, viste porspettiche, mesh texturizzate e ortofoto. I dati digitali forniti, utilizzabili direttamente in ambiente CAD con una accuratezza pari a mm. 3-4mm, costituiscono la base essenziale ed esaustiva per le successive operazioni di progettazione, ristrutturazione e preseverazione dei beni.


Approfondisci: